Sostieni un progetto

Sostenere un progetto o un Servizio di Gasparina di Sopra significa dare sostegno nei confronti di chi vive un momento di forte fragilità.

Molte iniziative indirizzate al ripristino psicofisico degli ospiti, attraverso attività lavorative, sportive o il teatro. Altre invece hanno la finalità di restituire al nostro territorio quello che ci è stato donato.  

E’ possibile sostenere un nostro progetto facendo un versamento sul Conto Corrente UBI BANCA intestato a Gasparina di Sopra, Società Cooperativa Sociale, Via Dante Alighieri 190, 24058 Romano di Lombardia (BG) IBAN IT50 Q 05428 53420 0000 0000 6352

Se desideri che la tua donazione sia destinata ad un progetto, ad una Comunità o ad un Servizio, è importante indicarlo nella causale del bonifico.

I progetti ad oggi in atto mirano alla crescita professionale degli ospiti, attraverso tirocini formativi e borse lavoro, accompagnandoli verso l’autonomia e quindi farli uscire dal circuito dell’assistenza al soggetto svantaggiato.

Sono poi diversi i progetti che vorremmo attuare che aspirano a modernizzare le nostre strutture, in modo da accogliere i pazienti in spazi dignitosi e attrezzati.

 Negli anni abbiamo progettato e sostenuto varie iniziative:

  • Il progetto Orizzonti: opportunità di reinserimento socio occupazionale per ex detenuti, inserendoli nel processo di coltivazione dei nostri campi. Il presupposto di fondo è che il contatto diretto con la natura e in particolare con la terra abbia effetti benefici sulla persona, soprattutto se vive una condizione di svantaggio.
  • Il progetto filo di Arianna: opportunità di reinserimenti lavorativi di ex detenuti nel settore profit; il nostro intervento era di sostegno e supporto sia per la persona che per la ditta ospitante.
  • L’Orto didattico: l’idea nasce dall’interesse di voler proporre agli studenti e insegnanti delle scuole uno strumento didattico multidisciplinare e dalla disponibilità della Coop. Gasparina di Sopra di offrire parte del proprio terreno agricolo e del personale educativo al fine di condividere un’esperienza proficua per il territorio e per gli ospiti dei propri servizi. Offrire questa possibilità va a integrare l’offerta scolastica e sociale con una attività nuova per il territorio.L’intenzione della proposta è quella di non limitarsi ad un esperienza da svolgersi solo all’interno degli spazi del settore agricoltura della Cooperativa ma è quella di portare le proprie competenze ed il proprio aiuto nella costruzione di altri “luoghi comuni” collocati presso strutture, plessi scolastici del territorio, spazi comunali per cui è richiesto un intervento o una riqualificazione, dare inizio ad un’esperienza didattica flessibile.
  • Immagini di notte di mezz’estate: per due estati, nel mese di agosto, è stato offerto alla città di Romano di Lombardia, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, la visione gratuita di 4/5 film.
  • Torneo di Pallavolo: nel 2015 è stata organizzata la X edizione di un Torneo di pallavolo mista; hanno partecipato 12 squadre. L’obiettivo di questo Torneo è di organizzare, sia per i nostri ospiti che per il territorio, una giornata dove lo sport sia un modo alternativo di divertirsi e promuovere forme di aggregazione sane.

Le risorse economiche destinate all’ambito socio-sanitario sono sempre più limitate. Per riuscire a garantire ai nostri ospiti interventi educativi e socializzanti, strutture adeguate e il bagaglio esperienziale per vivere autonomamente abbiamo bisogno di sostenitori, di gente che tifi per noi.